Rivista medica online
rivista-online

VII edizione del Premio OMaR per la Comunicazione sulle Malattie e i Tumori Rari

Dallo scorso ottobre è partito l’invito a partecipare alla VII edizione del Premio OMaR per la Comunicazione sulle Malattie e i Tumori Rari, l’appuntamento annuale organizzato dall’Osservatorio Malattie Rare (OMaR) in partnership con i principali stakeholder del settore: il Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità, la Fondazione Telethon, il portale delle malattie rare e dei farmaci orfani Orphanet Italia e UNIAMO FIMR OnlusFederazione Italiana Malattie Rare. I riconoscimenti che verranno attribuiti, per un totale di oltre 20mila euro, sono destinati a chi, utilizzando diversi mezzi di comunicazione, ha saputo fare, nel corso del 2019, informazione corretta e sensibilizzazione efficace sul mondo complesso delle malattie e dei tumori rari.

I premi in palio in questa VII edizione sono i seguenti: Premio giornalistico categoria stampa e web; Premio giornalistico categoria audio video; Premio per la migliore campagna di comunicazione (professionisti); Premio per la migliore campagna di comunicazione (non professionisti); Premio per la migliore divulgazione attraverso foto, illustrazioni o fumetti; Premio per la migliore divulgazione attraverso video. Oltre a questi, la giuria si riserva il diritto di attribuire un premio aggiuntivo.

Gli articoli, i servizi audio video e le altre iniziative di comunicazione ammesse a partecipare alle sei diverse categorie di concorso devono essere state diffuse nel periodo tra il 1 gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019. Il termine stabilito per l’invio dei materiali è fissato alla mezzanotte del 10 gennaio 2020. La proclamazione dei vincitori avverrà in prossimità della Giornata delle Malattie Rare, che si celebra il 29 febbraio 2020, all’interno di un evento serale che si terrà a Roma e che vedrà presenti i partner del Premio, i membri della Giuria, importanti rappresentati delle istituzioni, le associazioni pazienti, la stampa e numerosi stakeholder del mondo delle malattie e dei tumori rari.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito http://www.premiomalattierare.it .

La Redazione

Share This: